• Lun - Ven 9.00 - 13.30 / 15:00 - 18:30 / Sabato su appuntamento
  • via Nuova Poggioreale, 159 (3,49 km) 80143 Napoli
  • 081 1957 7829

NISSAN X TRAIL 1.7 dci 150 CV Business 2WD

Durata 48 Mesi
Anticipo 2.000 €
Km Anno 10.000
Servizi inclusi
  • Assistenza stradale H24
  • Immatricolazione e messa su strada
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria
  • Polizza furto incendio e rapina con penale 10%
  • Polizza Kasko con penale 500€
  • Polizza PAI
  • Polizza RCA con penale 250€
  • Servizi telematici
  • Tassa di possesso
Condizioni di noleggio
  • Dettagli dell’offerta: 48 mesi e 40.000km tot. con anticipo € 2.000 (facoltativo).
  • Le immagini riportate sono indicative e non corrispondono necessariamente alla versione indicata nell’offerta di noleggio.
  • Tutti gli importi si intendono iva esclusa.
  • I canoni di noleggio potrebbero subire varazioni di costo in base alla città di residenza.
  • Offerta soggetta a disponibilità dei veicoli, all’approvazione della società di noleggio ed a variazione listini.

Descrizione dell’auto:

Totalmente rinnovata nel 2014 e “rinfrescata nel 2017, la Nissan X-Trail deriva dalla Qashqai ma ha una più spiccata caratterizzazione off-road (complice la luce a terra di 21 cm invece di 19), e dimensioni più generose (464 cm di lunghezza) che hanno consentito di ricavare un abitacolo davvero ampio, anche in versione a sette posti (in sostituzione della dismessa Qashqai+2). Degli interni si apprezzano pure il buon livello di finitura e le numerose soluzioni pratiche, come il divano scorrevole (di 26 cm) suddiviso in tre parti o la presenza di portabicchiere (nel tunnel) climatizzati. Due i motori disponibili, e tutti turbo: il diesel 1.7 dCi da 150 CV e il 1.3 TCe a benzina con 159 cavalli. Il cambio può essere manuale (dalla manovrabilità soddisfacente), a variazione continua di rapporto Xtrnic (per la diesel: comodo, ma poco adatto alla guida brillante) oppure robotizzato a doppia frizione DCT a 7 rapporti (per la 1.3 TCe). La trazione è solo sulle ruote davanti o integrale, con tre modalità di funzionamento: in 2WD la coppia viene trasferita solo alle ruote anteriori, in Auto passa anche a quelle posteriori grazie a un giunto elettromagnetico, e in Lock la spinta si ripartisce in modo uniforme su tutte le ruote (50% davanti e 50% dietro), dando un’ottima aderenza alla macchina sui fondi viscidi (oltre i 40 km/h la modalità si disattiva). Fra le curve lo sterzo è preciso, e il rollio – grazie alle sospensioni ben tarate – tutt’altro che eccessivo, ma nello “stretto” l’auto è poco maneggevole.